Articoli ed Eventi 
San Giovanni Rotondo

NINA ZILLI E RADIONORBA TOUR 2015 A SAN GIOVANNI ROTONDO: 24 Giugno 2015

pubblicato 20 giu 2015, 08:30 da Antonio Augello

L'Amm. Comunale di San Giovanni Rotondo  per la festa del Santo Patrono " San Giovanni Battista" - Assessore allo Spettacolo Maria Mangiacotti in collaborazione con l'Associazione Culturale "Le Fanoje" - proprone un nuovo format di programma artistico con: NINA ZILLI e RADIONORBA TOUR 2015.

E’ Nina Zilli l’ospite della quinta tappa di “Una Città per Cantare 2015”, il nuovo entusiasmante radiotour di Radionorba, in programma mercoledì 24 giugno, a partire dalle ore 18, a San Giovanni Rotondo, in piazza Europa.

Si parte alle 18, con l’apertura delle iscrizioni alla corrida canora. Solo cinque partecipanti saranno selezionati dai dj di Radionorba per partecipare al karaoke, che avrà inizio alle 19.30 e sarà condotto da Melita Toniolo e dai comici Marco e Chicco ed integralmente ripresa dalla telecamere di Telenorba. I cinque selezionati a salire sul palco canteranno su base musicale canzoni note al grande pubblico e per acclamazione dei presenti in piazza saranno scelti due finalisti che avranno nel corso della serata la possibilità di esibirsi in diretta radio-televisiva davanti al grande pubblico di Radionorba e Radionorba Tv, nonché davanti all’ospite d’eccezione della serata. Un applausometro decreterà il vincitore che si aggiudicherà una targa ricordo, i gadget degli sponsor e sopratutto l’invito ufficiale nel backstage del Battiti Live 2015.

Subito dopo, come detto, salirà sul truck Nina Zilli. Nel 2011 Nina Zilli riceve 2 nomination ai TRL Awards 2011 come “Best Look” e “Italians Do It Better”. Il 12 dicembre 2012 Nina Zilli conduce la prima edizione degli MTV Hip Hop Awards. Nel 2015 Sky sceglie Nina Zilli come giudice per la sesta edizione di Italia’s Got Talent. Nina Zilli sta promuovendo in giro per l’Italia il suo ultimo album, “FRASI & FUMO”.

San Giovanni Rotondo:" Cibo e sport - Gargano è" 1-2-3 Maggio 2015

pubblicato 29 apr 2015, 09:03 da Antonio Augello   [ aggiornato in data 29 apr 2015, 11:59 ]

La Banca di Credito Cooperativo di San Giovanni Rotondo ha recentemente  promosso la costituzione di un comitato per l’organizzazione della prima edizione della  manifestazione “Gargano è….. Cibo e sport: i valori delle differenze”; l’ idea dell’evento nasce dalla volontà di far conoscere il territorio  attraverso la valorizzazione delle sue eccellenze agroalimentari, turistiche e culturali. L’iniziativa si incardina in un contesto unico, caratterizzato insieme dalla cultura delle tradizioni legate al mondo dell’agricoltura, dal rispetto per una sana qualità della vita e dell’ambiente circostante e dalla particolare attenzione storicamente ed istituzionalmente  rivolta nella nostra cittadina alle persone diversamente abili, agli anziani,  ai  malati ed ai minori.


Per l’occasione abbiamo pensato di organizzare un evento (o meglio una serie di eventi)   che tocchi tutte le tematiche succitate, trovando un legante nella promozione delle tradizionali produzioni locali e dei valori più puri dello sport.


L’iniziativa prevede:


            VENERDI’ 1 maggio:

  • apertura manifestazione e allestimento stand;

  • convegno sul tema “Preservare le biodiversità nell’agricoltura: le BCC a supporto della sfida del passato al futuro”;

  • mostra-concorso “Pane al pane” per la premiazione dei migliori pani e prodotti da forno  (sezione locale e sezione nazionale) delle varie zone d’Italia rappresentate dalle BCC;

    SABATO 2 maggio:


  • convegno sul rapporto tra  mondo dello sport ed abilità diverse;

  • Santa Messa e visita alla Chiesa-Santuario di Padre Pio;

  • “Corsa dei Peter Pan”, riservata a bambini e ragazzi sino ai 12 anni di età;

  • “BCChef: pasta, simbolo d’Italia”, concorso gastronomico  a sorpresa  tra le BCC partecipanti, con presentazione di piatti che utilizzino le migliori paste territoriali;

  • Notte sotto le stelle e “spaghettata di mezzanotte”;

    DOMENICA 3 maggio:


  • “Mezza maratona del Santo”  e contemporanea passeggiata non competitiva  alla scoperta di San Giovanni Rotondo e del suo centro storico;

  • premiazione concorso fotografico “Che ne sai tu di un campo di grano ?”, estemporanea  sul tema “Campi di grano a maggio nel Tavoliere”;

  • chiusura manifestazione.




Eventi San Giovanni Rotondo 2014

pubblicato 02 ago 2014, 14:09 da Antonio Augello   [ aggiornato in data 02 ago 2014, 14:12 ]

Calendario eventi 1 Agosto - 3 Settembre 2014
   Estate ve' qua.... 2014

SACRA RAPPRESENTAZIONE DELLA PASSIONE DI CRISTO DI SEZZE

pubblicato 12 mar 2013, 15:15 da Antonio Augello   [ aggiornato in data 12 mar 2013, 15:23 ]

 


COMUNICATO STAMPA: 

SABATO 16 MARZO 2013 ORE 20.30

L’Associazione della Passione di Cristo  e il Comune di Sezze in collaborazione con i Frati Minori cappuccini di San Giovanni Rotondo presentano

L’EVENTO STRAORDINARIO:

SACRA RAPPRESENTAZIONE DELLA PASSIONE DI CRISTO DI SEZZE

A SAN GIOVANNI ROTONDO

SANTUARIO SAN PIO DA PIETRELCINA


Il pellegrinaggio della Sacra Rappresentazione della Passione di Sezze,  che negli anni passati  ha toccato Roma , Santiago de Compostela, Assisi e Latina , approda a San Giovanni Rotondo uno dei centri mondiali della Cristianità.

L’ evento di San Giovanni Rotondo, fissato per il 16 marzo 2013, è il prosieguo di un pellegrinaggio che vuole approdare sui Santuari più importanti d’Italia e d’Europa con la speranza , in un non lunghissimo futuro di poter giungere in Terra Santa a Gerusalemme. L’evento previsto a San Giovanni Rotondo vuole rendere omaggio alla straordinaria figura di San Pio da Pietrelcina e coincide in modo particolare con l’Anno della Fede proclamato da Sua Santità Benedetto XVI.

L’ evento è realizzato per volontà e  in collaborazione con i  Frati Minori Cappuccini di San Giovanni Rotondo, e gode del patrocinio delle autorità civili:  Regione Lazio, Provincia di Foggia,  Provincia di Latina, Comune di San Giovanni Rotondo,  Comune di Sezze ,   Comune di Latina e delle autorità religiose: Arcidiocesi di Manfredonia- Vieste- San Giovanni Rotondo  ,  Diocesi di Latina Terracina- Sezze e Priverno , Provincia Religiosa “Sant’Angelo e Padre Pio” e Frati minori Cappuccini di San Giovanni Rotondo.  La Sacra Rappresentazione  si terrà presso la Chiesa all’aperto di San Pio da Pietrelcina il 16 Marzo 2013 alle ore 20.30 per la durata di circa un’ora e mezza. La Sacra Rappresentazione ripercorre la storia del Vecchio e Nuovo Testamento con forma processionale suddivisa in circa 25 scene dove gli spettatori fermi potranno assistere al passaggio della stessa . Si prevedono circa 180 figuranti   in costume, la presenza di carri e cavalli.

L’evento verrà trasmesso in mondovisione sul canale “Padre Pio TV” a partire dalle ore 20,30.

L’Associazione della Passione di Cristo e il Comune di Sezze ringraziano tutte le istituzioni civili e religiose, in particolar modo i frati Minori Cappuccini di San Giovanni Rotondo che con il loro straordinario apporto permetteranno la realizzazione dell’evento altresì si ringrazia il Comune di San Giovanni Rotondo per l’ospitalità e la disponibilità dimostrata. 

Tutte le informazioni relative alla storia e tradizione della Sacra Rappresentazione della Passione di Cristo di Sezze si possono trovare sul sito web www.passionedisezze.it.  

Eventi Estate 2012 - San Giovanni Rotondo

pubblicato 01 ago 2012, 13:38 da Antonio Augello   [ aggiornato in data 01 ago 2012, 14:01 ]

 

Comunicato Stampa del 1° agosto 2012

“Estate… ve qua!”: il calendario degli eventi estivi 2012

“Estate…ve qua!” è il suggestivo titolo scelto dall’Amministrazione Comunale per promuovere il fitto calendario degli appuntamenti estivi 2012, varato a tempo di record.

Una rassegna di cinquanta eventi musicali, culturali, enogastronomici, cinematografici e sportivi che vedrà coinvolte le più prestigiose location sparse su tutto il territorio cittadino: le piazze e le strade del borgo antico,  Piazza Europa, Piazza dei Martiri, Parco del Papa e Piazza Madre Teresa di Calcutta. Una scelta voluta per coinvolgere i tanti cittadini decisi a trascorrere l’estate in città, i sangiovannesi fuori sede che rientreranno in città per le ferie estive e i turisti che si affollano a San Giovanni Rotondo nei mesi di agosto e settembre. Venticinque le associazioni cittadine che animeranno l’estate sangiovannese con più di 300 ore di intrattenimento.

Ecco il calendario completo degli appuntamenti:

28 luglio ore 20,00               Giornata del Ringraziamento dell’arrivo di Padre Pio a San Giovanni Rotondo

               (28 luglio 1916)- Fiaccolata

               ore 22,00                 Teatro in piazza -“La Bottega del Teatro e Altroteatroltre      

                                                di Caserta” presentano:

                                               “L'inchiesta. Dimmi chi sei Padre Pio da Pietrelcina!”

                                               Piazza dei Martiri

 

29 luglio ore 11,00                 Lancio dei paracadutisti- scuola Sky Dive di Salerno

                                               Stadio comunale “A. Massa”

                ore 22,30                 Tifiamo Michele Pirro- proiezione su maxi schermo della

                                                gara di Moto GP

                                               Piazza dei Martiri

 

29/30 luglio ore 20,00            Sagra dell'arrosto e dei prodotti tipici - a cura della                 

                                               Parrocchia della Trasfigurazione

Piazza Madre Teresa di Calcutta

 

31 luglio ore 21,00                 Ballando in piazza… con il “Trio Greco-Piano”

                                               Piazza De Mattias (Largo delle Monache)

 

1 agosto ore 21,00                 Notte tarantolata con i Cantatori del Gargano e

                                               Ruggiero Inghingolo

                                       Piazza De Mattias (Largo delle Monache)

 

3-4-5 agosto ore 21,00           Rassegna Internazionale del Folklore – XXXI Edizione

Piazza Europa
 

5 agosto                                  Torneo di Tressette

                                               Piazza dei Martiri- Chiostro comunale

 

6 agosto ore 21,00                 Tarantella Fest - IX Edizione

Via Storto Castellana- Mulino
 
 
8 agosto ore 21,00                 Sax bar... con il Maestro Costanzo Cafaro e la sua band   
Vicolo Curvo - Torre Quadra
 

9 agosto ore 21,00                  Calici sotto le stelle...degustazione di vini e prodotti tipici

 mostra di artigianato locale e musica tradizionale a cura dell'Associazione “Tre Torri”

                                               Via Storto Castellana- Mulino

 
 

11-12 agosto ore 21,00          Sagra del cinghiale e del caciocavallo podolico a cura della

                                               locale sezione Federazione italiana della caccia

Piazza Europa

12-13agosto ore 21,30           Gargano FilmFest- V Edizione- Provo.corto- Festival  

                                               Internazionale cortometraggio

                                               Piazza De Mattias

 

15 agosto ore 21,00               Serata Folk...con il Gruppo folkloristico “Eco del Gargano”

Piazza dei Martiri

 

15 agosto                                Vestizione delle Madonne

                                               Centro storico

 

16 agosto ore 21,00               Serata di Musica Popolare con la

                                              “Nuova Compagnia del Gargano”

                                               Piazza de Mattias

 

18 agosto ore 21,00               Michele Merla & Azz Band Group

                                               Piazza De Mattias

 

19 agosto ore 20,00               Tifiamo Michele Pirro- proiezione su maxi schermo della

                                               gara di Moto GP

                                               Piazza Europa

 

ore 21,00                                Piazza Sax bar... con il Maestro Costanzo Cafaro e la sua

                                               band   

                                             Piazza Dei Martiri

 

20 agosto ore 21,00               Chitarre nel Borgo Antico...con il duo Steduto-Cusenza

                                      Torre Quadra

 

21 agosto ore 20,00               NOTTE DELLO SPORT

Parco del Papa

22 agosto ore 21,00               “Giovani musicisti”- VII Rassegna

                                         Piazza Europa

 

24 agosto ore 21,00               Concerto Paolo P. and acoustic group

Via Amigò (ex mattatoio)

25 agosto ore 16,00               Mountain Running III edizione a cura dell'ASD Atletica P.Pio

                                               Centro storico

 

28 agosto ore 21,00               Musiche etniche del Sud Italia....con il gruppo Gargan Folk

                                               Largo Biffa

 

31 agosto ore 21,00               Show di fine anno della scuola di musica moderna

                                               “Novecento”

                                               a cura dei Laboratori Urbani Artefacendo

Piazza Europa
 

1-10 settembre                        Mostra di artigianato in piazza

Traversa Scuola Melchionda

 

8-9-10 settembre                    Festeggiamenti Santa Maria delle Grazie

 

15/16 settembre                      Festeggiamenti della Madonna dell'Addolorata

Quartiere Sant'Onofrio

 

22/23 settembre                      Veglia e festeggiamenti San Pio

  

29-30 settembre                    1°Raduno del Gargano- Exclusive Truck&Car Day- (TIR)     
                                              a cura dell'Agenzia Uniqus Eventi
                                               Piazza Madre Teresa di Calcutta

 

  

Con preghiera di divulgazione e diffusione

Ufficio Stampa

Contatti:

Tel.:0882.415511

Cell.:328.1347891

Mail: ufficiostampa@comune.sangiovannirotondo.fg.it

7 luglio 2012 - Solenne celebrazione Eucaristica per la nomina di Frà Daniele Natale a Servo di Dio

pubblicato 04 lug 2012, 00:15 da Antonio Augello   [ aggiornato in data 04 lug 2012, 00:24 ]


Il giorno 7 Luglio 2012, alle ore 18:00 presso la chiesa San Pio da Pietrelcina in San Giovanni Rotondo si insedierà il Tribunale Ecclesiastico Diocesano, per il processo di Beatificazione e Canonizzazione del SERVO DI DIO FRA DANIELE NATALE DA SAN GIOVANNI ROTONDO.
Seguirà la solenne celebrazione eucaristica presieduta da S.Ecc. Rev. ma Mons. Michele Castoro, Arcivescovo di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo e giuramento dei membri del Tribunale Ecclesiastico Diocesano.

La celebrazione sarà trasmessa in diretta su Teleradio Padre Pio.


10 Giugno - Frà Daniele Natale: causa di beatificazione e canonizzazione del servo di Dio

pubblicato 10 giu 2012, 11:49 da Antonio Augello   [ aggiornato in data 17 giu 2012, 09:34 ]

Processo di beatificazione e canonizzazione


MONS. MICHELE CASTORO

Arcivescovo di Manfredonia - Vieste - San Giovanni Rotondo

Presidente della Fondazione "Casa Sollievo della Sofferenza"

Direttore Generale dell’Associazione Internazionale dei "Gruppi dì Preghiera di Padre Pio"

EDITTO 


Sono giunto alla determinazione di promuovere la Causa di beatificazione e

canonizzazione del servo di Dio: Frà Daniele Natale,


laico professo dell'Ordine dei Frati Minori Cappuccini, nato l'11 marzo 1919 e morto a San Giovanni Rotondo il 6 luglio 1994 in fama di santità.

A questo scopo il Postulatore, legittimamente deputato, ha rivolto a me, a norma del Diritto, la formale richiesta di iniziare l'Inchiesta diocesana sulla vita, sulle virtù e fama di santità del predetto servo di Dio.

Avuto il consenso della Conferenza Episcopale Pugliese, espresso nella sessione ordinaria svoltasi nei giorni 30-31 gennaio e 1 febbraio 2012, ritengo opportuno, per la gloria di Dio, che è mirabile nei suoi Santi, di accogliere tale richiesta e di procedere in conformità alla Costituzione Apostolica Divinus Perfectionis Magiter del 25 gennaio 1983 e delle rispettive Normae servandae emanate dalla Congregazione delle Cause dei Santi il 17 febbraio 1983.

Pertanto

DISPONGO

1.   Quanti sono a conoscenza del servo di Dio e conservano significativi ricordi e documenti utili alla Causa, ne diano relazione alla nostra Curia Arcivescovile, indicandone le fonti della propria conoscenza e apponendo alla stessa relazione la firma, la data e il proprio indirizzo. Chi ritiene di conoscere qualcosa che sembri contraria alla fama di santità del servo di Dio, è tenuto ugualmente a notificarla.

2.   Tutti coloro che sono in possesso di Scritti di qualsiasi genere sono invitati a consegnarli quanto prima alla medesima Curia Arcivescovile, in originale o in fotocopia, debitamente autenticata dal nostro Cancelliere o dal proprio Parroco.

La presente notificazione sia fatta conoscere al Clero, ai Religiosi e venga affissa alle porte delle chiese e oratori pubblici.

Dato a Manfredonia, dalla Curia arcivescovile, il giorno 08 marzo 2012.

 

 

Michele Castoro Arcivescovo

 

sac. Matteo Tavano

Cancelliere arcivescovile

28 Maggio - Verso il Centenario dell'arrivo di Podre Pio a San Giovanni Rotondo

pubblicato 25 mag 2012, 00:28 da Antonio Augello   [ aggiornato in data 25 mag 2012, 00:29 ]


Verso il Centenario dell’arrivo di Padre Pio a San Giovanni Rotondo

Lunedì 28 maggio 2012 inizierà ufficialmente il programma delle celebrazioni per il centenario della venuta di Padre Pio a San Giovanni Rotondo (1916-2016).

L’associazione Deo Gratis, assieme all’Amministrazione Comunale di San Giovanni Rotondo, inizia così questo cammino che vedrà il susseguirsi di una serie di eventi, che culmineranno il 28 luglio del 2016 con la Giornata del Ringraziamento che celebrerà i cento anni dalla venuta di Padre Pio nella nostra città.

La manifestazione del 28 maggio vedrà, alle ore 17.00, la ricollocazione e la benedizione della croce lignea, divelta dal maltempo nei mesi scorsi, in Piazzetta Santa Croce, su viale Cappuccini. La nuova croce verrà benedetta dal rettore del Santuario di San Pio fr. Francesco Dileo. Alla cerimonia parteciperà anche il Sindaco Luigi Pompilio che si è impegnato in prima persona per permettere la ricollocazione della croce.

Alle ore 19.00 nella sala della Parrocchia di San Leonardo si terrà un dibattito con le testimonianze dell’arrivo di Padre Pio a San Giovanni Rotondo. Oltre al Sindaco Luigi Pompilio, interverranno Costanzo Bocci, Presidente dell’Associazione Deo Gratias, Stefano Campanella, direttore di Tele Radio Padre Pio, e don Giovanni D’Arienzo, vicario zonale del Vescovo.

Il cantautore sangiovannese Michele Merla regalerà inoltre un intervallo musicale.

Dal 15 al 25 Maggio - Mostra Fotografica: scatti più significativi della visita di Papa Wojtyla a San Giovanni Rotondo

pubblicato 10 mag 2012, 02:10 da Antonio Augello   [ aggiornato in data 10 mag 2012, 02:14 ]

Comune di San Giovanni Rotondo


Mostra fotografica a cura di Elia Stelluto

In occasione del 25° anniversario della visita pastorale di Giovanni Paolo II

L’Amministrazione Comunale in occasione del 25° anniversario della visita pastorale del Beato Giovanni Paolo II a San Giovanni Rotondo, avvenuta il 23 maggio 1987, organizza una mostra fotografica del maestro Elia Stelluto.

Nel chiostro comunale “F.P. Fiorentino” saranno esposti gli scatti più significativi della visita di Papa Wojtyla nella nostra città. Saranno inoltre esposte le fotografie scattate nel novembre del 1974 durante la visita da Cardinale di colui che qualche anno dopo divenne Papa Giovanni Paolo II.

La mostra verrà inaugurata martedì 15 maggio alle ore 18.00 alla presenza delle autorità civili e religiose, e sarà aperta al pubblico sino a venerdì 25 maggio.

Elia Stelluto è stato per anni fotografo personale di Padre Pio di cui conserva gli scatti più belli e preziosi della sua vita. Il maestro Stelluto in giovane età ha conosciuto personalmente colui che sarebbe diventato Papa Giovanni Paolo II. Infatti durante la visita di Wojtyla a San Giovanni Rotondo nel 1947, Stelluto ebbe il privilegio di servire messa ad un giovane don Karol, salito sul Gargano per conoscere Padre Pio. Il giovane Elia inoltre ebbe anche la fortuna di pranzarci assieme a casa del suo maestro, il fotografo Abresh.

 

 

Con preghiera di divulgazione e diffusione

Dal 19 al 25 Maggio - 25° Anniversario della visita di Giovanni Paolo II.

pubblicato 24 apr 2012, 13:36 da Antonio Augello   [ aggiornato in data 24 apr 2012, 14:02 ]

Il programma delle celebrazioni.

È stato definito il programma delle iniziative, organizzate dai Frati Minori Cappuccini, da Casa Sollievo della Sofferenza e dal Comune di San Giovanni Rotondo, per commemorare il XXV anniversario della visita pastorale del Beato Giovanni Paolo II a San Giovanni Rotondo, che si è svolta il 23 maggio 1987.

 

Riportiamo, di seguito, gli eventi previsti nella settimana dal 19 al 25 maggio p. v.

 

 SABATO 19 MAGGIO 2012

Sagrato Santa Maria delle Grazie

ore 16.30: Accoglienza della reliquia del sangue del beato Giovanni Paolo II e processione verso la chiesa di San Pio da Pietrelcina.

Chiesa di San Pio da Pietrelcina

ore 17.30: santo Rosario

ore 18.00: Celebrazione Eucaristica, presieduta da mons. Slawomir Oder, postulatore della Causa di canonizzazione del beato Giovanni Paolo II.

Al termine della Celebrazione Eucaristica, la reliquia del beato Giovanni Paolo II verrà portata in processione presso il santuario di Santa Maria delle Grazie e collocata nel luogo stabilito per la venerazione dei fedeli.

 

DOMENICA 20 MAGGIO 2012

Chiesa di Santa Maria delle Grazie

Sante Mese alle ore: 6.30 – 8.30 – 16.30 – 19.30.

Fuori dagli orari delle sante Messe, venerazione personale della reliquia del beato Giovanni Paolo II.

 

LUNEDÌ 21 MAGGIO 2012

Chiesa di Santa Maria delle Grazie

Sante Mese alle ore: 6.30 – 8.30 – 16.30 – 19.30.

Fuori dagli orari delle sante Messe, venerazione personale della reliquia del beato Giovanni Paolo II.

Dopo la Celebrazione delle ore 16.30 la reliquia verrà portata in processione presso la parrocchia di San Leonardo abate (chiesa Madre) di San Giovanni Rotondo.

 

MARTEDÌ 22 MAGGIO 2012

Parrocchia di San Leonardo abate (Chiesa Madre) di San Giovanni Rotondo

Ore 8.30 Celebrazione Eucaristica presieduta da don Giovanni D’Arienzo, parroco e vicario foraneo.

Dopo la Celebrazione la reliquia verrà portata per una breve sosta presso il Poliambulatorio “Giovanni Paolo II”, poi presso l’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza.


Casa Sollievo della Sofferenza (Pronao)

Ore 11.00 Accoglienza della reliquia.

 

Cappella maggiore di Casa Sollievo della Sofferenza (3° piano)

Ore 19.30 Celebrazione Eucaristica presieduta da fr. Salvatore Scopece, OFM CAP., coordinatore della pastorale di Casa Sollievo della Sofferenza.

Al termine della Celebrazione la reliquia verrà portata in processione presso il santuario di Santa Maria delle Grazie.

 

Chiesa di Santa Maria delle Grazie

Ore 21.00 Veglia di preghiera animata dai giovani delle comunità parrocchiali di San Giovanni Rotondo presieduta da fr. Maurizio Placentino, OFM CAP., responsabile del servizio di animazione giovanile e vocazionale della Provincia religiosa di Sant’Angelo e Padre Pio dei Frati Minori Cappuccini.

 

MERCOLEDÌ 23 MAGGIO 2012

XXV ANNIVERSARIO DELLA VISITA PASTORALE DEL BEATO GIOVANNI PAOLO II A SAN GIOVANNI ROTONDO

Chiesa di Santa Maria delle Grazie

Tutta la giornata, fuori dalle sante Messe, venerazione personale della reliquia.

Ore 18.00 Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta da S. Em. rev.ma il sig. Card. Stanislaw Dziwisz, arcivescovo metropolita di Cracovia, già segretario particolare di Giovanni Paolo II.

Al termine della Celebrazione verrà scoperto e benedetto un mosaico raffigurante il beato Giovanni Paolo II nella navata di destra del santuario di Santa Maria delle Grazie, realizzato dal maestro Albano Poli di Verona.

 

GIOVEDÌ 24 MAGGIO 2012

Chiesa di Santa Maria delle Grazie

Tutta la giornata, fuori dalle sante Messe, venerazione personale della reliquia.

Ore 10.00 Celebrazione Eucaristica per tutti gli alunni delle scuole elementari di San Giovanni Rotondo.

Ore 21.00 Catechesi di fr. Luciano Lotti, OFM CAP.,

“San Pio da Pietrelcina e il Beato Giovanni Paolo II discepoli dello  Spirito”.

 

VENERDÌ 25 MAGGIO 20112

Chiesa di Santa Maria delle Grazie

Ore 10.00 Celebrazione Eucaristica e partenza della reliquia del beato Giovanni Paolo II verso il santuario dell’Incoronata in Foggia. 


Scritto da Redazione Civica    

Comune di San Giovanni Rotondo


1-10 of 16